Francesco Ferilli

BASSO ELETTRICO

Bassista romano, si avvicina alla musica per la prima volta all'età di tredici anni, intraprendendo lo studio della batteria con il M° Marco Ariano. Quasi contemporaneamente si dedica anche al basso elettrico.

A partire dal 2004 si perfeziona sotto la guida di alcuni tra i migliori insegnanti di Roma e non solo, in particolare Alessandro Corsi e Toni Armetta, dedicandosi presto all'insegnamento del basso elettrico ai principianti. E' insegnante titolare di basso elettrico presso la scuola di musica "Playmusica" di Genzano dal 2012 al 2014 e presso la scuola di musica "Timba Music Factory" di Roma dal 2012 al 2014.

Nel settembre del 2009 viene ammesso nel dipartimento di jazz del Conservatorio "Santa Cecilia" di Roma, risultando primo classificato fra i bassisti elettrici. Quì ha la possibilità di perfezionarsi con altri fra i migliori musicisti della scena jazzistica italiana, tra i quali Danilo Rea, Stefano Pagni, Roberto Gatto, Stefano Di Battista, Vittorio Mezza e Paolo Damiani. Nell'ottobre del 2012 consegue la laurea triennale con la votazione di 107.

Nel 2006 partecipa al progetto "Diaspore diafoniche" del M° Marco Ariano, dove compaiono, tra gli altri, musicisti come Angelo Olivieri, Antonio Jasevoli e Pasquale Innarella.
Nel 2011 entra a far parte del progetto "Antiche Cantine Musicali", quintetto decisamente "sui generis", il quale ripropone diversi pezzi dei più importanti artisti della scena fusion internazionale, dai Weather Report agli Steps Ahead, passando per Pat Metheny, Richard Bona, Mike Stern e diversi altri.
Nel 2012 suona nella rivisitazione del musical "Aggiungi un posto a tavola" diretto dal M° Alberto Caminito e dal regista Maurizio Palladino.

Negli anni, ha il piacere di collaborare con: Ludovico Piccinini, Brendan Power, Edoardo Petretti, Gianluigi Clemente, Cecilia Sanchietti, Tiziano Matera, Luca Monaldi, Daniele Bragaglia, Chico Samba e Bossanova, Augusto Pallocca, Giulia Briziarelli, Maritè Kabutakapua e molti altri.
Nell'ottobre del 2014 completa il biennio superiore del corso di basso elettrico jazz presso il Conservatorio "Santa Cecilia" con voto 110.
Nel 2015 fonda insieme al chitarrista Francesco Carretti e al batterista Danilo Ombres il trio "The Apex", con il quale inizia la lavorazione di un disco in uscita per l'etichetta MIA Records di Toni Armetta nel settembre 2019. Ad esso parteciperanno come ospiti musicisti di fama internazionale.

Nel 2017 inizia la sua collaborazione con l'Allegra Orchestrina, formazione romana con la quale ha la possibilità di partecipare a diverse manifestazioni di carattere nazionale ed internazionale, quali Ferrara Buskers, Santa Sofia Buskers, Italian Festival in Thailand, Estatica, ecc…
Nel marzo 2018, con She got to Groove (al fianco di Veronica Monaco, Francesco Carretti e Danilo Ombres), ha il piacere di effettuare l'apertura per l'unica data romana di Ike Willis, cantante storico della band di Frank Zappa.

Dal 2013 ad oggi cura la direzione artistica della sezione musicale del Bajocco Festival di Albano Laziale.

Grazie alle esperienze con le formazioni di cui sopra, negli anni ha la possibilità di partecipare a festival di importanza nazionale quali Ferrara Buskers, Tuscia Jazz, Bajocco Festival, Sentir d'Arte, Tolfarte, Italian Festival in Thailand, Estatica, Santa Sofia Buskers, Anfiteatro Festival di Albano Laziale, ecc.